Murales e musica: la street art celebra le note dei più grandi artisti

Oggi parliamo del connubio tra murales e musica. Il loro legame può sembrare insolito, ma in realtà queste due arti si celebrano a vicenda! Un omaggio a tutti i grandi cantautori e artisti del passato, che con la loro musica hanno fatto battere il cuore di milioni di persone. Le loro canzoni sono entrate nella nostra memoria e vengono qui celebrate attraverso delle splendide opere di street art.

Le note colorate di Giuseppe Verdi a Milano

A Milano, di fianco alla Basilica di San Lorenzo, all’angolo tra via Pio IV e corso di Porta Ticinese, un grande murales ritrae diversi protagonisti, tra i quali si riconosce il grande maestro Giuseppe Verdi. Il più noto e importante compositore italiano di opere liriche, le cui note risuonano nei maggiori teatri di tutto il mondo, viene qui raffigurato proprio mentre dirige l’orchestra.

L’omaggio di Jorit a Faber

Per omaggiare l’amato cantautore Fabrizio De Andrè, conosciuto come Faber, lo street artist Jorit regala un altro capolavoro artistico, questa volta per lo stand del Comune di Napoli alla Borsa internazionale del turismo di Milano. La libertà e l’anarchia del grande poeta musicista rivivono attraverso colori e sfumature iperealistiche. Come tutti i volti disegnati dall’artista, anche qui De Andrè è raffigurato con due strisce rosse sul viso: un segno che si rifà alla pratica africana della scarnificazione e che qui vuole simboleggiare la profonda ricerca artistica dell’autore, che “scava” nei dettagli per comprendere l’interiorità dei soggetti dipinti.

Una piazza di street art per San Gavino Monreale

Può un piccolo comune della Sardegna meridionale diventare un tempio della street art famoso in tutto il mondo? 

E’ quello che è successo a San Gavino Monreale, divenuto la patria di un importante movimento di artisti internazionali, che hanno trasformato le sue strette vie in un museo di arte urbana a cielo aperto!

San Gavino Monreale in Sardegna ha creato la Sanga Music Square, rivoluzionando la piccola Piazza Trento con degli spettacolari graffiti tutti dedicati a grandi musicisti italiani e internazionali. Jim Morrison, Bob Marley, Jimmy Hendrix: questi sono solo alcuni dei ritratti realizzati dallo street artist torinese Paolo Mamblo Mazzuco.

Da spartito a opera d’arte urbana a Minneapolis

Uno spartito musicale che si trasforma in una bellissima operta di street art a Minneapolis: lo Schmitt Music Mural dimostra perfettamente come la pittura e la musica siano due arti che si esprimono senza limiti per la fantasia. Il brano musicale è estrapolato da “Gaspard de la Nuit” di Maurice Ravel: i pentagrammi si impossessano delle pareti dell’edificio, per diventare un capolavoro unico di arte urbana.

La musica di David Bowie regina della street art

David Bowie non è solo uno dei protagonisti della storia della musica mondiale ma anche il volto per tantissimi graffiti in giro per il mondo. L’arte muraria, con i suoi colori accesi, si presta bene a rappresentare la vivacità del Duca Bianco.

Sapevate che persino David Bowie si affidò alla street art per la copertina di uno suo celebre singolo? Per la canzone”Without Love” fu proprio Keith Haring nel 1983 a realizzare questa famosa immagine.

Brighton e il New Prince Albert music Mural

A Brighton c’è un intero edificio per celebrare i più grandi musicisti e cantanti del mondo: si tratta del New Prince Albert music Mural, dove come in un grande coro si ritrovano Freddy Mercury, John Lennon, Amy Winehouse e molti altri. Incredibile vero?

Vi siete appassionati di arte urbana? Sul nostro sito abbiamo tantissime opere d’arte realizzate con spray e vernici da giovani e talentuosi artisti. Visitate la nostra pagina dedicata alle opere di street art.

Queste erano le opere di street art legate al mondo della musica trovate per voi: le note e i colori si fondono per creare qualcosa di spettacolare e suggestivo! Potete leggere altre curiosità sul mondo dei murales nell’articolo Murales e Cinema: ciak… si dipinge!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 + 7 =