I Team Building artistici di Mostrami

Il Team Building è un processo che nel corso degli ultimi anni ha assunto una crescente importanza e si è rivelato indispensabile per qualsiasi realtà lavorativa; questo  viene realizzato attraverso diverse attività e serve a trasformare un gruppo di persone abituate a lavorare singolarmente in una squadra coesa, con lo scopo di raggiungere un obiettivo comune e garantire prestazioni e risultati migliori.

Lavorare in team spesso invece di essere un’esperienza utile e positiva diventa fonte di frustrazione e stress. Possono nascere problemi a causa delle trafile burocratiche troppo lunghe e dell’eccessiva gerarchizzazione, queste difficoltà possono spesso essere risolte in un’unica sessione di meeting, se l’atteggiamento è quello giusto: positivo e propositivo.

Il Team Building aiuta appunto a praticare ed esercitare una comunicazione efficace, esso crea sinergie attraverso la collaborazionee l’apporto di tutti i partecipanti, ognuno con le proprie abilità ed i propri punti di forza i quali vengono utilizzati per raggiungere uno scopo comune.

Questo lavoro di squadra crea connessioni all’interno del gruppo e stimola lo spirito di collaborazione; aiuta a raggiungere il risultato prima e meglio e rafforza le capacità di comunicazione, di organizzazione e problem-solving. Di conseguenza, i conflitti si riducono notevolmente in favore della socializzazione e della produttività e questo porta al miglioramento dell’umore e del clima sul posto di lavoro.

Spesso si pensa che sia necessario inoltrarsi nel bosco incontaminato o viaggiare nel deserto per trovare l’ambiente adatto per fare un evento team building aziendale, ma in realtà è sufficiente spostarsi in un sito che sia estraneo alla routine aziendale, il quale permetta di allontanarsi da quei meccanismi sotterranei che spesso permeano il posto di lavoro.

 

 

 

Noi di Mostrami abbiamo deciso di inserire fra i vari servizi dedicati alle aziende anche quello di Team Building. Le attività svolte metteranno in correlazione la realtà di Mostrami, incentrata sulla promozione di artisti emergenti e della giovane arte contemporanea, con le necessità delle singole aziende, proponendo delle mansioni creative ed originali, per coniugare divertimento e rafforzamento dello spirito di squadraOgni individuo sarà portato a sviluppare in modo autonomo e personale le proprie capacità di trattamento delle informazionie di interazione con gli altri: l’elaborazione delle informazioni, la loro sistematizzazione, le capacità di affrontare circostanze in rapido mutamento e di gestire le scadenze, il problem solving, sono infatti processi puramente individuali che però hanno un peso all’interno del lavoro di squadra e per questo vanno «facilitati», sperimentati e arricchiti. Questo può essere realizzato attraverso il supporto dell’arte visiva, che già da qualche anno viene utilizzata con finalità formative nelle aziende. Attraverso il suo linguaggio non verbale, l’arte aiuta a ripercorrere e a rendere più accessibili quei vissuti che l’individuo non riesce ad esprimere a livello verbale.

Il momento creativo è un processo che coinvolge esperienze emotive, immagini inconsce, attività logiche e processi fisici che di per sé crea benessere favorendo l’ascolto intrapersonale e le relazioni interpersonali.

Tutto verrà svolto in una realtà lontana dall’ambiente lavorativo: Mostrami Factory, uno spazio ampio ed immerso nella realtà culturale che è Fabbrica del Vapore, in una zona centralissima di Milano e facilmente raggiungibile dai mezzi. I partecipanti saranno seguiti da un team preparato e coeso, con una robusta formazione manageriale, e da alcuni degli artisti del nostro collettivo, giovani professionisti in grado di guidarli nella realizzazione di lavori creativi che potranno successivamente essere esposti sul posto di lavoro.

Lorena Gandolfini, Senior Marketing manager presso la Schneider Electric, ha partecipato ad una delle nostre attività di Team Building ed ha commentato così l’esperienza:”Mostrami ci ha aiutato ad essere meno razionali e a tirare fuori la nostra sopita creatività; per un giorno, ci siamo improvvisati artisti, ci siamo divertiti, ci siamo rilassati, siamo tornati un po’ bambini, rivelando cose di noi che i nostri colleghi non conoscevano e qualche volta neppure noi stessi.”

Per avere maggiori informazioni riguardo alle nostre attività riservate alle aziende potete cliccare qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 + sei =